Ricerca

Categorie

Tag


« | Main | »

Lorin Maazel

By blogtg1 | ottobre 23, 2011

Ho incontrato per la prima volta Lorin Maazel molti anni fa, al Petruzzelli di Bari. Nel tempio della musica pugliese, poi violato da un rovinoso incendio, Maazel si propose al pubblico con una bellissima esibizione del suo virtuosismo di violinista. E gia’, perche questo straordinario musicista statunitense, francese di nascita, non e’ solo uno dei piu’ importanti direttori d’orchestra viventi. E’ anche un fantastico solista: sono da considerare memorabili le sue esecuzioni “mozartiane”. Nell’intervista al Tg1 Maazel ripercorre le incredibili tappe di una carriera luminosissima: l’esordio da autentico bambino prodigio, la prima direzione a 8 anni, l’invito del grande Toscanini sul podio della NBC Orchestra quando era appena un adolescente. Dopo quel folgorante avvio nulla nel mondo delle note fu precluso al musicista di Neuilly-sur-Seine: oltre alle direzioni dei piu’ grandi sodalizi internazionali, Maazel ha all’attivo qualcosa come 300 incisioni discografiche e dieci Grand Prix du Disque Awards. Un cenno anche alla vita privata, nell’intervista: “Nessuno dei miei figli -dice- ha scelto il mondo della musica. Troppo presente, forse, con la sua meravigiosa invadenza, negli anni della loro formazione.”

> Guarda l’intervista dell’11.9.2010

Comments

comments

Topics: MUSICA | No Comments »

Commenti